Il blog “Gastonemariotti.com…” dieci anni insieme

Il blogGastonemariotti.com …la mia traccia sul web…” compie 10 anni, vedeva la luce in una casa della città di Roma, grazie al lungimirante lavoro della famiglia Mariotti e sempre al servizio dei suoi visitatori-lettori. 622 articoli (post) classificati in 20 categorie, circa 655 mila visite ed oltre un milione di pagine aperte dai lettori. 84 link per l’accesso diretto ad altri siti (musicali, di informazione e di web-cam) da me giudicati particolarmente interessanti e tali da rendere il blog simile ad un portale. 12 gallerie di vari viaggi con circa 7 mila immagini ed infine 74 sondaggi online aventi l’unico scopo di permettere ai visitatori di esprimere la propria opinione sui più svariati temi di attualità e di costume.

Read more »

Fare la fine del sorcio!

Topo_cerca_di_eludere_trappola
Secondo la moderna topologia – scienza che studia i topi; da non confondersi con la topografia, che è la scienza che graffia i topi; né con la toponomastica che, come tutti sanno, è la scienza che mastica i topi – esistono varie tipologie topologiche di topo. Il topo comune (Mus musculus) è un piccolo mammifero roditore della famiglia dei Muridi ed è la specie di gran lunga più diffusa del genere Mus, rappresentato nel mondo da una quarantina di tipologie. Le specie che vivono in Italia sono: il topo domestico (Mus musculus), più piccolo; il ratto nero (Rattus rattus) e il ratto grigio (Rattus norvegicus) o ratto delle chiaviche, molto grosso.
Read more »

Mai dire Mao

m7
La statua di Mao Tse-tung, alta quasi 40 metri e ricoperta d’oro, è stata presentata qualche giorno fa e poi abbattuta, apparentemente perché sprovvista di permessi governativi. E’ stata finanziata da imprenditori locali per commemorare i 40 anni dalla morte del padre fondatore della Repubblica Popolare cinese (26 dicembre 1893 – Pechino, 9 settembre 1976).

Read more »

La matita di Staino colpisce a Testaccio

staino-10p
Una mela al giorno toglie il medico di torno. Una vignetta, sempre al giorno, funziona ancora meglio. Pensate che fortuna, una volta che qualcosa ci indigna, ci fa soffrire, ci costringe a subire un’ingiustizia, invece di rosicare e inghiottire bocconi amari rischiando l’ulcera, poter prendere la matita, anzi il computer, disegnare una battuta e sfogarsi. Poi ci sono pure giorni in cui l’emozione per fortuna è positiva e allora la vignetta serve per condividere la gioia tra tanti.       Read more »

Il display rotto trasforma lo smartphone in un’opera astratta, di misteriosa bellezza

???????????????????????????????
Molte persone hanno lo schermo del proprio telefonino danneggiato. Un po’ come gli odiosi graffietti sulla carrozzeria della propria macchina, o i jeans strappati – prima che diventassero di moda –; l’eccessivo costo della riparazione o del ricambio dell’oggetto ci  inducono a tenerlo nonostante appaia rovinato. C’è chi vive il display rotto dello smartphone con disagio, mentre altri lo mostrano  perfino con orgoglio. Gas-info si schiera con i secondi.  Read more »

Pagina successiva »