Capodanno a Roma

[et_pb_section bb_built=”1″ admin_label=”section”][et_pb_row admin_label=”row”][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text admin_label=”Testo”]

cap04pp
A Roma per salutare il nuovo anno: un giorno speciale ed unico al mondo, 24 ore consecutive di eventi straordinari, che i cittadini ed i turisti non dimenticheranno (cliccare qui).

cap01p

cap02p

cap03p

cap05p
Circa 42 mila persone incuriosite, domenica primo gennaio dalle 10 alle 16, hanno aderito, tra l’altro, alla passeggiata congiunta tra il Foro Romano e i Fori Imperiali, per la prima volta uniti e a ingresso gratuito.

cap06p

cap07p

cap08p

cap09p
Un grande successo. Una dimostrazione, se ancora ce ne fosse bisogno, che l’area dei Fori e del Colosseo è diventata ormai il vero centro della Capitale.

cap10p

cap11p

cap12p

cap13p

C’è una domanda fortissima da parte di cittadini e turisti per vivere questo spazio come un pezzo della città, forse il più significativo, capace di evocare nell’immaginario collettivo il vero spirito di Roma.

cap14p

cap15p

cap16p

cap17p

cap18p

cap19p
I Fori Imperiali costituiscono una serie di piazze monumentali edificate nel corso di un secolo e mezzo (tra il 46 a.C. e il 113 d.C.) nel cuore della città di Roma da parte degli imperatori.

cap20p

cap21p

cap22p

cap23p

cap24p

L’area archeologica dei Fori Imperiali si estende nel cuore di Roma, lungo l’omonima via, tra piazza Venezia e il Colosseo e confina con il complesso del Foro Romano.

cap25p

cap26p

cap27p

unnamed1p
Di essi, infatti, non fa parte il Foro Romano, ossia la vecchia piazza repubblicana, la cui prima sistemazione risale all’età regia (VI secolo a.C.) e che era stato per secoli il centro politico, religioso ed economico della città, ma che non ebbe mai un carattere unitario.

unnamed2p

unnamed3p

unnamed4p

unnamed5p

unnamed6p

unnamed7p

 

[/et_pb_text][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]

Nessun commento

Lascia un commento