Sbiancante anale…là dove non batte mai il sole

sedere
Dopo il seno, dopo i glutei, dopo il ringiovanimento della vagina, arriva lo sbiancamento anale. Michael Jackson si sbianca la faccia e le donne d’oltreoceano sognano e commissionano un candido buco.
Anal bleaching: il procedimento (dicono assolutamente indolore) ha riportato allo splendore dei primi anni della pubertà il sedere di attrici porno e star del cinema… La paura di invecchiare ha colpito anche l’orifizio più nascosto del nostro corpo! In pratica un individuo giovane si differenzia da uno maturo, non solo per la tonicità della pelle del viso, ma anche per la colorazione del suo ano.
Infatti, superati circa i 50 anni di età, la pelle intorno alla prima corona esterna dell’ano diventa scura, e crea un’aureola anale, proprio brutta a vedersi. Allora i chirurghi estetici di hollywood per pochi dollari ti sbiancano l’ano, e si ritorna perfetti, come un bebè.
Mai piu senza! Anal Whitening

viagra

1 Comment so far

  1. Alessandra Maffei on maggio 13th, 2009

    Gentile Gastone,
    ho letto il suo post precedente e a questo proposito le segnalo un’iniziativa che stiamo curando qui, al sito di Radio Radicale.

    La può trovare all’indirizzo: http://www.fainotizia.it/inchiesta/manifesti-abusivi-fermali-con-una-foto

    Tutti possono partecipare alla nostra campagna contro le affissioni abusive, anche solo segnalandola con un post sul proprio blog. Più utenti raggiungiamo, più foto saranno scattate e postate, meno manifesti abusivi infesteranno le nostre città.

    A presto!

Lascia un commento