Poveri delfini…


L’uccisione dei delfini Calderones nelle isole Feroe (Danimarca) insieme all’uccisione di altre decine di migliaia di delfini e balene in Giappone è una pratica barbara che andrebbe fortemente limitata.
I pescatori si dirigono verso il mare aperto, incrociando le rotte migratorie dei delfini ed una volta avvistato il branco, iniziano a colpire con dei martelli i pali di acciaio posti lateralmente alle loro imbarcazioni. In tal modo creano volontariamente un muro di suoni sottomarino che causa panico e disorientamento nei delfini, i quali, cercando di allontanarsi dai rumori, nuotano nella direzione opposta. Ciò permette ai pescatori di compattare il gruppo e di dirigerlo all’interno di piccoli fiordi o baie, a questo punto, viene impedita la fuga dei delfini con l’utilizzo di reti poste all’imboccatura della baia. I delfini in preda al panico cominciano a «piangere», ad emettere suoni e spesso vengono lasciati in questa condizione per tutta la notte. Il giorno seguente, i pescatori, alla presenza di addestratori e veterinari ,entrano nella baia con una piccola imbarcazione dove iniziano a selezionare i delfini «giusti» da utilizzare nelle strutture di cattività  (delfinari, oceanari e acquari), destinati ad essere venduti ed addestrati attraverso metodi violenti e coercitivi, tra cui la deprivazione alimentare e destinati ad essere rinchiusi a vita. I delfini utilizzati a tali scopi sono stati pagati, lo scorso anno, circa 154.000 dollari l’uno.
Ogni anno la popolazione delle isole Feroe pesca e si nutre di circa 1.000 cetacei tra i 2 e i 5 metri di lunghezza. La carne dei “calderon” copre circa un quarto del consumo totale di carne in questa zona.
the Faroese kill pilot whales

Dolphin & Whale Massacre in Faroe Islands (Denmark)

2 Comments so far

  1. alfonso on giugno 16th, 2009

    mi fate schifo sono disgustato poveri deelfini mi sono quais messo a piangere
    ma nn vi vergognate dovete morire tutti quanti dovete fare la stessa fine dei delfini.e a quanto ho visto nel vidio anke la poilizia è complice ke skifo lo ripeto ancora.
    Il wwf e gli abientalisti che fanno stanno a guardare

  2. giulia on marzo 12th, 2011

    poveri ke assassina ke è la gente solo per nutrisi loro stessi

Lascia un commento