Il sentiero degli Dei – Trekking tra cielo e mare in Costiera Amalfitana


Per gli appassionati di trekking e walking all’aria aperta, il sentiero degli Dei in Costiera Amalfitana è un “must”…Ce ne andiamo ad ammirare le cime dei monti, e le onde vaste del mare, il corso delle stelle, e passiamo per tre giorni a metà settembre accanto a noi stessi con grande entusiasmo. Questo è il post con le sensazioni e le informazioni del viaggio, suddiviso per motivi tecnici in due parti.

>Continua…

Fotografia – Viaggio in Oriente alla scoperta del sentire giapponese e al ritorno del vibrante Dubai

Reportage fotografico dei miei figli Fabio e Luca di ritorno dal Giappone. Hanno realizzato un itinerario che ha dato la possibilità di scoprire tanto, e che personalmente rifarei subito anche io: lo ripercorrerò con voi, rigorosamente in ordine di emozioni. Prima il Paese del Sol Levante e poi appunto il breve soggiorno a Dubai. Quella che propongo è una serie di fotografie realizzate nell’estate del 2018 e distribuite per motivi tecnici in cinque parti.

>Continua…

Campo di Giove: borgo completamente immerso nella natura


Campo di Giove (788 ab. – 1.064 m s.l.m.) è un comune italiano della bassa provincia dell’Aquila, al confine con la provincia di Chieti, in Abruzzo. Fa parte della Comunità montana Peligna e del Parco Nazionale della Majella. Situato ai piedi del versante sud-occidentale della Majella, è un’importante località di villeggiatura estiva ed invernale. Questo è il post con le sensazioni e le informazioni del viaggio, suddiviso per motivi tecnici in due parti.

>Continua…

Uffizi – Una visita al museo come non l’avete mai fatta…


Di buon mattino, un giovedì di maggio, noi e i nostri cari amici Rino e Rita (con cui condividere i nostri bei momenti è sempre fantastico) partiamo in treno alla volta di Firenze (dove, in passato, si sono vissuti momenti indimenticabili) e arriviamo sempre in mattinata al nostro albergo: Hotel Fiorino a soli duecento metri dalla Galleria degli Uffizi e da Piazza della Signoria.
Questo è il diario del viaggio fatto, suddiviso per motivi tecnici in tre parti.   >Continua…

In giro tra Forlì e Ravenna


Sono stato, in occasione di un mio impegno di lavoro, in giro tra Forlì e Ravenna assieme a mia moglie e, questo è il post con le sensazioni e le informazioni del viaggio, suddiviso per motivi tecnici in due parti.
1° giorno, giovedì 26 aprile 2018: Forlì (117.600 ab. – 34 m s.l.m. – 23°-29°)
Partenza in treno ore 7:30 da Roma e arrivo alle ore 10:30 alla stazione di Forlì; la città – uno dei capoluoghi di provincia dell’Emilia Romagna – si estende in pianura, sulla Via Emilia.

>Continua…

Pagina successiva »