Che festa per i 90 anni di papà Marino


Novanta anni sono davvero un bel traguardo di vita da raggiungere e in più il giorno del suo compleanno coincide anche con il 2769esimo compleanno di Roma, la festa è perciò assicurata.
Venerdì 21 aprile è stato il compleanno tondo di “nonno” Marino (come io lo definisco) che pur trovandosi “travolto” da una valanga di auguri e attestati di affetto ha dimostrato comunque di essere in una discreta forma fisica e confermato la sua eccezionale lucidità mentale.
>Continua…

33° anniversario di matrimonio per Gastone e Carla


Il 7 aprile 1984 è stato un giorno importante per la nostra vita – la mia e quella della Carla – ci siamo uniti con il sacro vincolo del matrimonio nella Parrocchia San Luca Evangelista al Prenestino in Roma e,  a tutt’oggi, non ne sentiamo il “peso” neppure di un grammo!

>Continua…

Museo Barracco


Il Museo di scultura antica Giovanni Barracco fa parte del sistema Musei in Comune di Roma ed è situato nel rione Parione, nel Palazzo (impropriamente) noto come Farnesina ai Baullari a Corso Vittorio Emanuele II, a due passi da Campo de’ Fiori. Raccoglie diverse opere di arte classica e del Vicino Oriente, donate al Comune dal barone Giovanni Barracco nel 1904.

>Continua…

Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma: vecchio e nuovo a confronto

Domenica di pioggia a Roma e allora per non stare in casa tutto il giorno si va alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna. La Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma (GNAM) è la più grande collezione di arte contemporanea italiana. Situata vicino a Villa Borghese, possiede oltre 4.400 opere di pittura e scultura e oltre 13.000 disegni e stampe di artisti – prevalentemente italiani – dell’Ottocento e del Novecento. Nelle sue 55 sale è possibile vedere i capolavori della collezione, circa 1.100 opere. >Continua…

Capodanno a Roma

cap04pp
A Roma per salutare il nuovo anno: un giorno speciale ed unico al mondo, 24 ore consecutive di eventi straordinari, che i cittadini ed i turisti non dimenticheranno (cliccare qui).

>Continua…

Pagina successiva »