Una risata vi/ci seppellirà – La mostra “Totò Genio” al Museo di Roma in Trastevere

Antonio de Curtis, per tutti Totò, è stato una mente brillante e un genio amato da tutte le generazioni. Le sue espressioni, i suoi sguardi, la capacità di ribellarsi alle angherie con una risata, le movenze che ci hanno fatto ridere sono ricordi indimenticabili e inimitabili.
120 anni fa nasceva il “Principe della risata” e il prossimo 15 aprile saranno 51 anni dalla sua morte.
>Continua…

Persi nella Nuvola di Fuksas, il nuovo Centro Congressi di Roma


La grande novità dell’anno appena trascorso è stato senz’altro il battesimo di fuoco per la Nuvola di Fuksas, il nuovo Centro Congressi a Roma, che trova così uno scopo. La folla di espositori e visitatori si è riversata per una pletora di presentazioni collaudando le possibilità di frazionamento interno della grande sala sotterranea fornita di paraventi giganti e scorrevoli nonché di tutti gli ambienti di servizio, bagni, sale riunioni e persino cucine.

>Continua…

Bisca Italia, Paese dei balocchi


Ogni italiano, dal neonato al centenario in coma, scommette nel gioco d’azzardo 132 euro al mese (1.584 euro l’anno) e siamo il Paese che perde di più (19,5 miliardi di euro nel 2016) davanti agli Stati Uniti, al Regno Unito, alla Spagna, alla Francia e alla Germania dove i tedeschi superano appena un terzo della quota di perdite italiane. L’indiscriminato aumento dell’offerta di gioco lecito, iniziato nel 1997 con l’introduzione di Superenalotto, sale bingo e scommesse, è piombata su una società impreparata a reggerne l’urto sotto il profilo dell’impatto sociale e dei controlli che possono in concreto essere assicurati dalle autorità a ciò preposte (Magistratura, Polizia e Guardia di Finanza).

>Continua…

A Roma rinasce “RINASCENTE”, il primo mall-museo al mondo


La “RINASCENTE” ha di recente inaugurato il nuovissimo megastore in via del Tritone -magnifica la facciata dell’edificio disegnata da Vincent Van Duysen con tre ingressi, sette vetrine incorniciate da finiture in bronzo scuro e ben novantasei finestre-, dopo 11 anni di lunghi lavori, interrotti più volte per via della scoperta di affascinanti rinvenimenti archeologici sotto l’edificio anni ’50, e molta inevitabile burocrazia (cliccare qui).

>Continua…

Gita tra Mantova, Sabbioneta e Ferrara


Di buon mattino, un venerdì di maggio, noi e i nostri cari amici Rino e Rita (con cui condividere i nostri bei momenti è sempre fantastico) partiamo alla volta di Mantova (alla scoperta dei tesori, della storia e della cultura artistica della famiglia Gonzaga, custoditi dalla capitale italiana della cultura 2016), Sabbioneta (dichiarata nel 2008 con Mantova Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO) e Ferrara (gemma degli Este).

>Continua…

Pagina successiva »